La “benedizione originale”

Sabato 25 Giugno la lettura di brani tratti da “In principio era la Gioia“, di Matthew Fox, ha concluso le attività dell’anno sociale 2010/2011 dell’Associazione “Fiumi d’acqua viva – Evangelici su Fede e Omosessualità“. Era presente a condurre la serata il traduttore dell’opera, il teologo episcopale Gianluigi Gugliermetto. L’incontro, a cui erano presenti una quindicina di persone, si è svolto, dopo un’introduzione del Dott. Gugliermetto, alternando letture e commenti, tutti centrati sulla prima parte del libro. Le posizioni sono state le più disparate, d’altronde “Original Blessing” (questo il titolo originale in inglese) è un volume che ha fatto molto discutere, con le sue prese di posizione poco “ortodosse” per qualunque confessione cristiana sulla dottrina del peccato originale: ciò che però è emerso dal dibattito è che l’intenzione dell’autore non è di mettere in discussione il “dogma” di per sè, ma la centralità che esso ha avuto nella prassi ecclesiale ed evidenziare gli effetti negativi che un accento troppo forte posto sull'”evento” peccato originale ha prodotto nella vita spirituale e di fede di intere generazioni di credenti.
Per Fox è importante rivalutare anche la “benedizione originale“, cioè il fatto che questo è il mondo creato da Dio e che è quindi anche esso strumento con cui Egli manifesta la sua presenza; ciò porta quindi ad una visione del Creato più vasta e meno antropocentrica. Naturalmente il dibattito è stato acceso ma ciò che è generalmente passato è il fatto di voler approfondire questo testo, sia con letture personali che con letture condivise: questo libro, questa è l’opinione generale venuta fuori alla fine della serata, non è un trattato di teologia, ma un percorso spirituale e un volume da leggersi con l’emisfero destro del cervello, quello delle emozioni e dell’estro creativo, piuttosto che col razionale emisfero sinistro.
Terminato il dibattito i presenti hanno potuto assaggiare il cibo preparato dai nostri volontari in una cena a buffet, che ha concluso degnamente la serata.
A tale proposito vogliamo anche ringraziare la Chiesa Episcopale Americana di St. James per la calorosa accoglienza.
approfittiamo dell’occasione per augurare a soci, simpatizzanti e lettori una serena e proficua estate, benedetta dal Signore.
Ci rivediamo a settembre!

Annunci

Pubblicato il 30 giugno 2011 su Altre chiese, Associazione, Cultura&Spettacoli, firenze, Omosessualità, Teologia. Aggiungi ai preferiti il collegamento . Lascia un commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...