Il 26 marzo a Fiumi d’acqua viva si parla del Padre misericordioso

Venerdì 26 marzo alle ore 21.00 presso il Centro Comunitario Valdese di Firenze (Via Manzoni, 21) avrà luogo il mensile incontro biblico dell’Associazione “Fiumi d’acqua viva – Evangelici su Fede e Omosessualità”: ospite della serata don Alfredo Jacopozzi, responsabile culturale dell’Arcidiocesi cattolica di Firenze che ci parlerà partendo dal versetto “Ma il padre disse ai suoi servi: Presto, portate qui la veste più bella, e rivestitelo, mettetegli un anello al dito e dei calzari ai piedi” (Luca 15,22). Le nostre paure ci impediscono veramente di accogliere e perdonare i nostri fratelli e le nostre sorelle? Quale è il nostro concetto di fratellanza? E, soprattutto, qual’è la nostra visione di Dio? Quella di un Padre attento e misericordioso oppure di una entità rigida e legalistica? Ne parleremo tra di noi e con il nostro ospite. Dopo la riflessione biblica avremo modo di discutere delle attività sociali dei prossimi mesi, in primo luogo del ritiro-convegno del 17 e 18 aprile  a Casa Cares (Reggello-Firenze) e delle nostre iniziative per la settimana di preghiera contro l’omofobia (11-16 maggio).

Per informazioni: 333.2876387 (Andrea) – 348.7453594 (Claudio) oppure scrivete alla mail fiumidacquaviva@gmail.com

Advertisements

Pubblicato il 18 marzo 2010, in Associazione, Chiesa cattolica, Chiesa valdese, cristiani, Teologia con tag , , , , , . Aggiungi il permalink ai segnalibri. Commenti disabilitati su Il 26 marzo a Fiumi d’acqua viva si parla del Padre misericordioso.

I commenti sono chiusi.