Il 19 febbraio a “Fiumi d’acqua viva” si parla del libro di Giona

Venerdì 19 febbraio alle ore 21,00 presso il Centro comunitario valdese di Via Manzoni, 21 a Firenze avrà luogo un incontro biblico sul tema “Io ho gridato dal fondo della mia angoscia, ed egli mi ha risposto” (Giona 2,3) preparato dai volontari dell’Associazione “Fiumi d’acqua viva – Evangelici su Fede e Omosessualità”. In quale dimensione intendiamo la preghiera a Dio? Nei momenti difficili siamo davvero disposti ad aprire il nostro cuore al Signore? E siamo pronti a dare ai nostri fratelli una risposta nel momento del loro bisogno? Tutte queste domande saranno affrontate nel corso della serata con una meditazione circolare e collettiva senza dogmatismi con una introduzione esegetica. Dopo la meditazione e la discussione sul brano biblico vi sarà un momento di analisi del percorso affrontato dall’Associazione in questi ultimi mesi e una discussione sull’organizzazione delle prossime attività, prima tra tutte il ritiro-convegno di aprile a Casa Cares. Si prega di confermare la propria presenza, ove possibile.
Per info: fiumidacquaviva@gmail.com – 3332876387

Advertisements

Pubblicato il 9 febbraio 2010, in Associazione, firenze, Teologia con tag , , , , , . Aggiungi il permalink ai segnalibri. Commenti disabilitati su Il 19 febbraio a “Fiumi d’acqua viva” si parla del libro di Giona.

I commenti sono chiusi.